Cena Rionale

Ieri sera si è svolta la nostra tanto attesa Cena Rionale, una marea di gente sia ai tavoli che intorno alle transenne…erano anni che non si vedeva tanto entusiasmo!

Cosa è cambiato? Tutti se lo sono chiesto e se lo stanno ancora chiedendo, cosa ha fatto questo Valle per “riavvicinare” tutta questa gente?

IL PROBABILE RISULTATO: in paese si è sparsa la voce che quest’anno sarà un palio combattuto e che il Valle sia li a giocarsela, dopo anni di sconfitte più o meno annunciate avere questo tipo di prospettiva potrebbe aver fatto centro nel cuore del vallaiolo

IL PAESE MORTO: eh si, è un dato di fatto che in paese mancano eventi di aggregazione e festa, il paesano ha intravisto un barlume di allegria alle vie del Valle e si e fiondato a razzo a ballare e cantare, “pottasega se non so del Valle, io scendo”, dice quello “approfitto, meglio piuttosto che niente”

LE TOVAGLIE: quando ho visto i tavoli con le tovaglie m’ è venuta la pelle d’oca 😂 è stato come vedere na sposa, col vestito bello bellissimo!!! Ammettetelo vallaioli le tovaglie vi chiamavano da lontano, avete sentito le vocine che dicevano “vieeeniii, viiieeeni”

L’EQUIPAGGIO: non me ne vogliano gli equipaggi precedenti che ameró per sempre, ma vedere Casalini in mezzo si vovvi sventolare la bandiera del Valle è stato stupefacente… questi ragazzi così semplici e vicini al popolo, che lo cercano, a cui chiedono di essere sostenuti e abbracciati, hanno fatto da collante, quel collante che lega indissolubilmente i re ai loro sudditi

IL CONSIGLIO: un consiglio sempre work in progress, memore degli anni passati dove le persone che davano una mano le contavi sulle dita di una mano, un consiglio che ha rischiato, che ha dato fiducia a chi gli ha detto “ci sono” , che si è fidato e si è preso la responsabilità di mettere al tavolo 350 persone forse di più, rischiando di mandare tutto all’aria per mancanza di personale o altro, un consiglio aperto, e da oggi consapevole che può spaccare il mondo!

LA SCUOLA DI TIFO: grande lavoro con i bambini ma soprattutto con le famiglie, molti genitori con figli a seguito hanno partecipato alla cena, tantissimi bambini lasciati liberi di scorrazzare per il piazzale sapendo che sarebbero stati al sicuro. Le bimbe più grandi hanno dato una mano a servire ai tavoli, e hanno potuto vedere come lavora il consiglio di un rione, e capire che ognuno può dare il suo contributo!

I VOVVI: e che li voi di ai vovvi? Se non un grande BRAVI! Sono stati più numerosi degli altri anni, perfetti, coordinati, briachi al punto giusto, festosi e allegri, hanno coinvolto tutti nei cori e nei balli!

Venire da 10 anni di sconfitte e vedere questo entusiasmo è stato bello e incoraggiante, ogni vallaiolo avrà i suoi motivi per essersi riavvicinato al rione, motivi diversi, giusti o sbagliati, tenuti insieme da quella grande colla che si chiama Valle, ebbene sì…la colla è tornata ad attaccare, era li nascosta da qualche parte, l’abbiamo ritrovata, l’abbiamo usata, dice che incolla…soffiaci sopra che si fredda e non si stacca più! FVS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...